Idee decor: pavimenti in vinile fai-da-te

Tutto inizia con un pavimento malandato nella cucina di un appartamento comprato da poco. E un budget, come spesso accade, troppo contenuto per rifarlo ex novo.

Così al giovane creativo svedese Olle Hemmendorff sono bastati alcuni rotoli di vinile autoadesivo bianchi (lo stesso usato per le decalcomanie delle auto), un pennarello indelebile nero e una buona dose di fantasia per rifare il look al suo pavimento in maniera assolutamente originale.

Per chi vuole cimentarsi – doti artistiche permettendo – sul suo sito Olle descrive passo passo le fasi di realizzazione e le riflessioni di tipo pratico che hanno accompangato la sua scelta. In più, posta il video in cui ha ripreso la fase di stesura del vinile.

Tentati di mettervi all’opera? Se lo fate mandateci i vostri lavori e saremo felici di pubblicare i migliori.

Ti potrebbero interessare:


6 Comments

  1. Haukky

    22 settembre 2008
    / Rispondi

    Molto bello ma un po "pesante" per viverci.
    L'idea è buona, ma da alleggerire :)

  2. nuncia

    24 settembre 2008
    / Rispondi

    bello ,ma a livello pratico? non so la vita utile che può avere un pavimento così, come pulirlo, ecc

  3. Beatrice

    24 settembre 2008
    / Rispondi

    @haukky: già, anch'io penso che l'idea sia buona, soprattutto se non si hanno molte risorse e si è dotati di fantasia (oltre che una buona mano..)...;-)
    @nuncia: il vinile autoadesivo usato da Olle si pulisce senza problemi, basta pensare alle auto con le decalcomanie sulla carrozzeria..La soluzione in se è comunque da considerarsi posticcia e fattibile solo per piccole superfici. Il vantaggio è che può essere rimossa con facilità e costa poco..
    un saluto, B.

  4. nini

    28 settembre 2008
    / Rispondi

    bella l'idea!

  5. Clelia

    2 ottobre 2008
    / Rispondi

    ...sicuramente nn è di mio gusto, ma è un'ottima idea!

  6. Andrew

    2 ottobre 2008
    / Rispondi

    Bella Il’idea!


Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un Commento