Hästens, il letto dei sogni

bed-of-dreams-missoni

Avete mai pensato, di ritorno da un viaggio nel nord Europa, di convertirvi a uno di quei letti in cui reti e materasso si fondono in un unico grande blocco di soffice tessuto trapuntato?

Se l’idea vi stuzzica ma temete che il vostro letto possa passare inosservato sepolto da coperte e quant’altro, eccovi qualche spunto creativo d’autore a cui ispirarsi.

Hästens, azienda svedese che ha fatto di questa filosofia del dormire la sua icona e ancora oggi produce artigianelmente ogni singolo letto, ha chiesto a quattro designer ( Angela Missoni, Jaime Hayon, Satyendra Pakhalé and NEL Colectivo) di pensare al loro letto dei sogni, ovvero il luogo ideale in cui riposare con un letto Hastens.

Ed eccovi i risultati.

bed-of-dreams-hayon

Jaime Hayon

bed-of-dreams-pakhale

Satyendra Pakhalé

bed-of-dreams-nel-colectivo

NEL Colectivo



Ti potrebbero interessare:


1 Comment

  1. MI FA RICORDARE ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE!! CHE MAGIA.


Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un Commento