Shark coffee table

Sono qui che, mentre vi scrivo, cerco di immaginare in quale ambiente possa inserirsi efficacemente un simile complemento d’arredo, a dir poco sopra le righe. Forse in un bar che si affaccia sull’Oceano o nella casa di qualche celebrità che ama circondarsi di bizzarrie?

È un coffee table a forma di squalo che lascia interdetti. Si chiama ovviamente Shark ed è un’idea di Bruce Gray. La struttura è rivestita di metallo e poi dipinta nel più vivace blu. La superficie è piuttosto ampia, le forme molto geometriche e spigolose.

Solo non sembra particolarmente pratico per le sue dimensioni e per le sue linee che rendono difficoltosa una fruizione dello squalo come tavolino da salotto. Intatta rimane però la funzione decorativa, benché adatta solo a chi se la sente di osare. Si trova in vendita su Etsy e si può richiedere in qualsiasi colore si desideri perché viene realizzato su ordinazione.

Ti potrebbero interessare:


3 Comments

  1. Divani Moderni

    18 aprile 2012
    / Rispondi

    Beh, inutile dire che questo è un mobile tutt'altro che "discreto", però non bisogna dimenticare che le persone amanti dei design stravaganti e bizzarri sono tantissime, dunque non è detto che questo "tavolo-squalo" sia destinato a fare un completo flop sul mercato...

  2. Pikkia

    20 aprile 2012
    / Rispondi

    E' davvero orrendo

  3. Francesca

    24 aprile 2012
    / Rispondi

    Mah, lo trovo brutto assai


Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un Commento