A Brescia la metropolitana è d’artista

metropolitana brescia

Una nuova stazione d’autore si aggiunge alle stazioni della metropolitana firmate da artisti in giro per l’Italia: stavolta si tratta di Brescia che arricchisce la lista italiana, già impreziosita dalle bellissime stazioni della metro di Napoli personalizzate da personaggi del calibro di Karim Rashid e Mimmo Paladino.

La nuova metropolitana bresciana lancia 5 nuove stazioni affidate ad artisti diversi che stanno lavorando a speciali installazioni, esclusive e permanenti, per abbellirle e trasformarle in opere d’arte oltre che in luoghi funzionali che si attraversano per servirsi del trasporto urbano sotterraneo.

Il progetto si chiama SubBrixia ed è promosso da Brescia Musei insieme a Brescia Mobilità e al Comune di Brescia. Gli artisti prescelti sono alcuni dei più importanti protagonisti della scena artistica contemporanea d’Italia, chiamati a interagire con le nuove strutture della metropolitana inaugurata appena nel 2013.

L’idea del progetto è quella di proseguire allestendo vere e proprie sezioni museali d’arte contemporanea nelle diverse fermate della metropolitana in modo che l’arte diventi fruibile a tutti proprio lì dove tutti passano quotidianamente, non più relegata al museo ma immersa nella città viva.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento