Sgabello Mellom

sgabello-mellom

Mellom è una parola norvegese che significa “fra” ad intendere ciò che si trova nel mezzo di due cose. A dire il vero questo sgabello nell’aspetto ricorda non solo una seduta, cioè un pezzo di arredamento, ma anche qualcosa di robotico, anche se con tratti da design scandinavo che non associamo d’istinto ad un robot.

sgabello-mellom-02

È un’idea di Thomas Kaland e Sofie Margrethe Bjorna che hanno curato le linee essenziali e al tempo stesso tanto originali di questa insolita proposta. La funzionalità è quella del consueto sgabello e nell’essenza anche le forme rispettano l’ispirazione originaria.

C’è però qualche intrusione da parte del design che rinnova, sovverte e reinventa ciò che è ovvio per renderlo qualcosa di diverso. Senza intaccarne la praticità. Gli elementi essenziali dello sgabello, dunque, ci sono tutti. E tutti mutano personalità.

sgabello-mellom-03

La seduta superiore è circolare e dalle linee smussate, così come le gambe di legno naturale, leggermente sbiancato. Al centro però cresce letteralmente una struttura metallica dal sapore post-industriale che si inserisce quasi a forza nella naturale personalità dello sgabello tradizionale, creando un sostegno più solido ma che per certi versi rimane estraneo, per il materiale come per il colore oltre che per lo stile.

sgabello-mellom-04

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento