Sedie Belk di Szpunar Studio

sedie-belk-szpunar-studio_01

Lo stile nordico domina le tendenze nell’arredamento ormai da parecchi anni e il design non si tira indietro seguendo e cavalcando l’onda. Parliamo oggi di un elemento d’arredo basilare, la sedia, che il design adora rivisitare in ogni occasione.

Parliamo più precisamente della sedia Belk di Szpunar Studio, prodotta dal marchio spagnolo Capdell che l’ha commissionata allo studio polacco chiedendo una tripla articolazione della struttura di fondo. La sedia Belk dunque ha tre anime, tre possibili declinazioni tra cui scegliere.

La struttura di base è condivisa da tutte e tre le varianti, a cambiare è solo la spalliera: in semplice legno, leggermente imbottita, con imbottitura più robusta. Invariati anche i colori che vanno dal legno di faggio al naturale al tessutto azzurro polvere.

Il cuscino della seduta è fissato alla scocca per mezzo di un sistema di cinghie. La variante con le imbottiture più generose è anche leggermente più spaziosa, quasi una poltroncina più che una semplice sedia.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento