Degré, il condizionatore sgabello

degre

Degré ha un nome che lascia intuire qualcosa della sua funzionalità ma un aspetto che invece sembra travestirsi da valigia. È invece un pezzo di arredamento per la casa che ha anche la funzione di riscaldare o rinfrescare l’ambiente, essendo un vero e proprio condizionatore d’aria.

Nonostante la forma ricordi un trolley, è una seduta e un elemento decorativo che si può spostare a piacimento dentro casa per fornire aria fresca o aria calda a qualunque ambiente, trasformando il classico condizionatore a parete dalla forma banale e poco accattivante in un dettaglio di stile.

Il design di Degré è firmato da Accent che gioca con le forme, i colori e i significati per creare un accessorio non solo perfettamente funzionale ma anche pieno di carattere. Possiamo portarcelo dietro per tutta casa, da posizionare ai piedi del letto per rinfrescare la camera in una bollente notte estiva o da mettere di fianco al divano per scaldare una serata invernale sul divano.

Tim Defleur e Benjamin Helle, che hanno ideato il progetto, spiegano che la struttura è stata ideata apposta per consentire all’utente di utilizzarlo interagendo direttamente, addirittura sedendovi sopra come fosse uno sgabello.

Il calore infatti è diffuso verso il pavimento e il rivestimento in schiuma e tessuto è completamente sicuro al contatto. Un’altra idea? Metterci sopra gli abiti che dobbiamo indossare dopo la doccia, per trovarli caldi e accoglienti.

C’è anche un aspetto hi-tech, perché non si può rinnovare solo la forma del classico condizionatore senza servirsi delle ultime tecnologie. La temperatura, infatti, si può controllare sia tramite i controlli diretti su Degré, sia attraverso un’app sullo smartphone.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento