Sgabello Artu in metallo e legno

4 maggio 2017 / Sedie / 0 Comments /

Con un nome così importante, lo sgabello Artu si fa notare subito ma non ha niente che lo leghi al passato, anzi è decisamente contemporaneo. È un’idea di Alexander Zhukovsky che firma il design di questa seduta tanto innovativa.

Essenziale nella funzione come nella linea, lo sgabello si serve di materiali tradizionali come legno e metallo ma sceglie di combinarli in modo tutt’altro che comune, con un approccio architettonico capace di catturare l’occhio.

I fogli di metallo sono piegati e verniciati di bianco e incontrano il legno al naturale costruendo un design poco convenzionale, originale e piacevole ma senza trascurare mai la funzionalità di base della struttura.

Entrambi i materiali si dividono la scena su ogni parte dello sgabello che non si spartiscono in modo esclusivo. Si combinano invece sia sul ripiano che sulle gambe della seduta, che sarà perfetta in ogni ambiente.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento