Cucina modulare Latifolia di LCMX

LCMX ha rivisitato l’idea di cucina rendendola modulare, svelta, facile da costruire secondo le proprie esigenze e gli spazi a disposizione. Così il design si impegna ad adattarsi alle esigenze contemporanee senza rinunciare al tocco di stile.

La praticità è al centro del nuovo concept che si chiama Latifola e si basa su una struttura di sostegno in acciaio a cui si aggiungono, secondo preferenze, mensole, ripiani e spazi contenitore in legno, tutti personalizzabili nel numero, nelle dimensioni e nella disposizione.

Le possibilità combinatorie sono tantissime e la cucina si costruisce effettivamente su misura, degli spazi e dei propri gusti, adattandosi alle richieste specifiche di chi se ne servirà. Nonostante questo aspetto pratico e funzionale non si rinuncia comunque al tocco estetico, minimalista ma curatissimo.

Diversi i legni tra cui è possibile scegliere da adattare alla struttura in acciaio verniciato a polvere: noce, quercia americana e tzalam, tutti legni particolarmente resistenti e adatti all’uso in cucina. Sono in grado di dare inoltre all’insieme un tocco molto moderno ma anche senza tempo.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento