Scaffali IVY di Thomas Bernstrand

6 Giugno 2011 / Librerie / 1 Comment /

La prima cosa che mi viene in mente guardando questa libreria è un mondo un po’ distorto e un po’ cartoon che suggerisce qualche parentela con le bizzarrie di un paese delle meraviglie in cui si muoverebbe una nuova Alice. Si chiama Ivy ed è un’idea di Thomas Bernstrand questa libreria costituita da scaffali modulari che si incastrano l’un sull’altro non nella maniera canonica che ci si aspetterebbe. Sono infatti in apparenza sbilenchi, in verità appositamente studiati perché possano sovrapporsi in maniera insolita.

Volendo, certo, basterà sovrapporre i moduli nella maniera più consueta e ovvia, ordinata e geometrica, ma basteranno appena cinque moduli per poter creare, secondo i suggerimenti del produttore, ben 81 diverse varianti compositive. L’impressione che se ne ricava è di enorme movimento e conferisce un tocco di deviante follia al salotto più classico. È disponibile in diverse finiture, in pino naturale oppure verniciato di bianco o di nero.

Ti potrebbero interessare:


1 Comment

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento