Spring Led Lamp

23 Marzo 2012 / Luci / 4 Comments /

Si chiama Spring, è una lampada a Led pensata per essere da muro ma in maniera del tutto inconsueta, secondo l’ispirazione dello studio Toer, olandese, che la disegna. Infatti è flessibile, a dir poco minimale, perché l’illuminazione possa essere puntuale e precisa, modulabile combinando diversi elementi, decorativa lungo la parte, su cui è possibile creare inattesi reticoli.

La lampada è infatti costituita da due aste flessibili in acciaio che si fissano sulla parete e consentono di regolare la posizione del fascio di luce a proprio piacimento. Unico il colore, per il momento, un bel viola deciso capace di dare carattere alla più spoglia delle pareti e di integrarsi con successo in molti ambienti diversi. Il paralume somiglia alla corolla di un fiore da cui il riferimento alla primavera nel nome. Immaginate di riunirne tante, creando una parete di campanule.

Via DesignMilk

Ti potrebbero interessare:


4 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento