Sedia di corda Singularis

2 Aprile 2012 / Sedie / 5 Comments /

La struttura è di metallo mentre l’anima vera e propria di questa sedia, essenzialmente la seduta, è di corda. Abbiamo già visto un’interpretazione che parte da simili premesse con la sedia M100 ma qui quel che si cerca è anche l’idea della versatilità e della sostenibilità dell’oggetto.

La sedia è infatti impilabile e salvaspazio e inoltre viene realizzata in chiave eco-compatibile. La corda è filo intrecciato di canapa incerata dello spessore di 4 millimetri. Il metallo è laminato di acciaio dolce rivestito con vernice eco-compatibile. È un’idea di Borys Chylinski, Wendy Pham e Katya Kiss, studenti dell’Humber College che hanno battezzato Singularis il loro progetto.

Ti potrebbero interessare:


5 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento

, adPauseOnClick: false, adShowRemainingTime: true, adLocale: 'it', adMaxNumRedirects: 10, adSkipButton: false } var elementID = 'galleryvideo'; var rmp_galleryvideo = new RadiantMP(elementID); var rmpContainer = document.getElementById(elementID); rmpContainer.addEventListener('ended', function(event) { jQuery("#galleryvideo_wrapper").css("height",0); jQuery("#gallery-1").css("height",wrapper_height+"px"); }); rmp_galleryvideo.init(settings); }//gallery div exist jQuery("#galleryvideowrapper").one("mouseover", function() { rmp_'.galleryvideo.'.play(); }); });//doc ready , adPauseOnClick: false, adShowRemainingTime: true, adLocale: 'it', adMaxNumRedirects: 10, adSkipButton: false } var elementID = 'galleryvideo'; var rmp_galleryvideo = new RadiantMP(elementID); var rmpContainer = document.getElementById(elementID); rmpContainer.addEventListener('ended', function(event) { jQuery("#galleryvideo_wrapper").css("height",0); jQuery("#gallery-1").css("height",wrapper_height+"px"); }); rmp_galleryvideo.init(settings); }//gallery div exist jQuery("#galleryvideowrapper").one("mouseover", function() { rmp_'.galleryvideo.'.play(); }); });//doc ready