Goodstuph, l’imballaggio è un tavolo

31 Maggio 2012 / Arredamento Uffici / 2 Comments /

Al progetto hanno lavorato architetti, fotografi, designer, animatori su richiesta di HP che lancia la sua suona workstation HP Z1 e lo fa in grande, realizzando il packaging più originale che si sia mai visto. Una volta aperto l’imballaggio infatti esso si trasforma in un tavolo che funge da supporto alla workstation stessa.

Un’iniziativa originale e anche eco-friendly, perché ha lo scopo di recuperare l’imballaggio necessario riusandolo in maniera creativa. Fra le varie possibilità proposte ci è piaciuta molto quella di Goodstuph. Secondo il suo progetto dalla scatola si ricava una scrivania che si assembla a incastro e, su tre gambe composte da 250 piccoli pezzi, sostiene il ripiano capace di sorreggere fino a 30 chili.

Ti potrebbero interessare:


2 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento