Lampada comodino Zeroombra

2 agosto 2012 / Luci / 1 Comment /

Il progetto è di Gumdesign che l’ha ideato per Zeroombra e battezzato Sognibelli. Il nome d’altronde ben si lega alla destinazione dell’oggetto. Parliamo di una lampada, anzi più propriamente abat-jour, che si aggancia al muro anziché sistemarsi su un ripiano. Il piano, addirittura, lo comprende.

È infatti una concezione un po’ diversa dal solito del classico comodino da affiancare al letto. Se non c’è spazio a sufficienza, ma è necessario sia un ripiano che un punto luce, ecco la soluzione più utile, che integra le due cose e dà loro un’aria davvero sfiziosa. Tanti sono i colori disponibili. Basso il consumo, perché la luce è a Led.

Ti potrebbero interessare:


1 Comment

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento