Lampadari di rame

22 Marzo 2013 / Luci / 1 Comment /

Copper lighting

Rame come materiale principale per questi lampadari che si chiamano naturalmente Copper lighting. Grazie alle sue qualità riflettenti diventa perfetto per realizzare paralumi dagli effetti luminosi molto interessanti, gradevoli anche a luci spenti e capaci di arredare un ambiente con un tocco insolito.

L’idea è del designer David Derksen che si è servito di lamine di rame variamente piegate e modellate, talvolta anche incise. Le sottilissime saldature danno al risultato finale un effetto molto leggero. La loro struttura è studiata in modo da massimizzare la rifrazione della luce, creando giochi luminosi sorprendenti. E la lavorazione è completamente artigianale.

Ti potrebbero interessare:


1 Comment

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento