Marlene Houissud

24 Luglio 2014 / Oggettistica / 0 Comments /

Marlene Houissud

Marlene Houissoud firma la particolarissima collezione di accessori affidando agli insetti, nello specifico api e bachi da seta, la creazione della sua speciale materia prima. La designer proviene da una famiglia con una lunga tradizione nell’apicoltura e dunque ha osservato per anni le affascinanti costruzioni delle api, su cui ha scelto di basare il suo nuovo progetto.

Ogni elemento è costruito sfruttando propoli e altre resine che le api raccolgono e utilizzano per costruire i propri alveari. Si serve anche di quel che si chiama pelle di legno, utilizzata come collante dai bozzoli dei bachi.

Rimuovendo progressivamente questo materiale dai telai degli alveari e dagli alberi di gelso la designer se ne è servita per i suoi vasi su cui ha sperimentato la tecnica dell’incisione e del soffiaggio, rendendoli nelle forme simili a tronchi d’albero.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento