Sedie Hybreed di Charlotte Kingsnorth

3 Luglio 2015 / Sedie / 0 Comments /

sedie Hybreed

Charlotte Kingsnorth ha disegnato questa sorprendente collezione di sedie che si chiama Hybreed e nel nome racchiude l’essenza stessa di un’idea. Si tratta di sedute solo in apparenza classiche, ne conservano appena la struttura di base in legno. Sopra cresce letteralmente una concrezione di tessuti sontuosi come velluti e sete che ricopre parzialmente la seduta.

Ne deriva una linea che colpisce l’occhio con le sue forme molto particolari, vagamente biomorfiche, di sicuro impatto visivo. Ogni sedia accoglie e in parte subisce, rivestendosene solo a tratti, una sorta di cuscino che si avviluppa intorno alla sua struttura solida.

Le sedie di base hanno sapore vintage così come la lavorazione dei cuscini trapuntati e ricoperti in tessuto preziosi. All’interno sono costituiti da schiuma espansa che consente di lavorarne le forme adattandole all’idea della designer. Il mix finale è al tempo stesso retro e moderno e le sedie nonostante tutto appaiono anche molto comode.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento