I mobili Savage di Jay Sae Jung Oh

11 maggio 2016 / Poltrone, Tavoli / 0 Comments /

mobili-Savage-Jay-Sae-Jung-Oh

Jay Sae Jung Oh, designer sud-coreana, firma la speciale collezione di arredi che arricchisce la serie Savage con una nuova selezione di pezzi declinati in nero. Il materiale è di recupero, lavorato in maniera del tutto inattesa e con dettagli rifiniti artigianalmente.

Ne deriva una collezione che sa essere fresca e originale nonostante un aspetto leggermente inquietante, che tuttavia fa parte del fascino di ciascuno di questi pezzi. Sono principalmente sedute e tavolini, dall’aria così decisa e particolare da colpire l’occhio sin dal primo sguardo.

L’idea centrale che dà vita a questa nuova serie è duplice: da una parte la cura del particolare e la lavorazione manuale, dall’altra il recupero di materie prime di scarto, d’uso quotidiano o di derivazione industriale. Il risultato è innovativo, perché non si tratta solo di recycling ma di pura creatività che interpreta il mondo attuale, servendosi proprio di ciò che esso getta via.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento