Tavolo Vertigo di Lago Design

5 settembre 2017 / Tavoli / 0 Comments /

Vertigo è il nome più adatto a questo tavolo che sembra sempre sul punto di perdere l’equilibrio per la scelta di una forma così originale. È stato presentato da Lago nel corso dell’ultima edizione del Salone del Mobile di Milano.

La struttura è essenziale e ciò rende adatto il tavolo ad essere usato come tale nel living o in sala da pranzo, persino in una cucina moderna, ma anche come scrivania in un ambiente professionale, perché è davvero inaspettatamente versatile.

Le due gambe di sostegno sono posizionate perpendicolarmente, rispettando una geometria esatta e dando la giusta stabilità al tavolo ma giocando al tempo stesso con materiali e finiture per creare una netta asimmetria.

Un parte è in legno di rovere dalla finitura molto scura mentre l’altra è declinata in vetro temperato e trasparente, quasi invisibile, fissato però solidamente al tavolo che sostiene. Il ripiano è laccato e nero con doghe di varia grandezza che danno movimento alla superficie.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento