Lampada Binaer a energia solare

20 novembre 2017 / Luci / 0 Comments /

È Patricia Alambiaga a firmare il progetto della lampada solare Binaer che ha un aspetto tanto giocoso e divertente. Sembra una scatola, un cestino, un oggetto che poco ha a che fare con la luce eppure è una lampada da tavolo portatile che si può spostare a piacimento e anche appendere ad un supporto.

Davvero inaspettata, originale, minimalista nell’aspetto ma di gran carattere. È semplice nelle linee così come nell’uso perché si può trasportare con leggerezza, spostare di stanza in stanza, utilizzare persino all’aperto e appendere praticamente ovunque.

Le sue maniglie fungono da manico per il trasporto, gancio per appendere la lampada o sostegno per appoggiarla ad un ripiano, su un tavolo o a terra. Perfetta come luce di emergenza, è anche capace di arredare con stile.

Si può utilizzare anche outdoor quindi diventa un perfetto alleato per le serate in giardino o in campeggio. Ed essendo a funzionamento solare si può usare davvero ovunque senza fili e senza impicci.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento