Giardino indoor LeGrow

18 gennaio 2018 / Giardino / 0 Comments /

Un nome così lampante svela già molto su questo progetto firmato da Haobin Lin e chiamato LeGrow. Si tratta di un giardino indoor che consente di creare uno spazio verde in ambienti chiusi e che normalmente mancherebbero di un giardino.

Al posto di vasi e vasetti LeGrow crea un vero e proprio ecosistema con il tocco aggiuntivo del design che rivoluziona oggetti funzionali ma banali trasformandoli in elementi che arredano e appagano anche lo sguardo.

Si tratta di un sistema modulare personalizzabile che mette alla prova la vostra creatività e si adatta agli spazi a disposizione, con la possibilità anche di crescere ed espandersi nel tempo. Il coinvolgimento nella cura delle piante è minimo perché il sistema fa in modo che il processo possa andare avanti pressocché autonomamente.

I diversi blocchi che compongono il giardino sono dotati di sistema di irrigazione, ventilazione e illuminazione che si occupa di mantenere al meglio l’idratazione delle piante e il loro ambiente allo stato ottimale perché possano crescere rigogliose anche se non siamo esattamente dei pollici verdi.

C’è di più: lampade e umidificatori si possono collegare ad un modulo elettrico che garantisce loro l’energia necessaria e nel contempo, tramite 3 prese usb, fornire anche a voi un punto di ricarica per i vostri device.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento