Mobili Froam in metallo e schiuma

8 maggio 2018 / Sedie, Tavoli / 0 Comments /

Froam è il nome della nuova collezione di mobili dello studio giapponese Sdanley Design Work noto anche e più semplicemente come SDW. Si tratta di una linea di complementi d’arredo molto particolari per la concezione e i materiali prescelti.

La schiuma, che troviamo camuffata nel nome ed evidente da ogni elemento della linea, diventa assolutamente centrale, anzi protagonista quasi assoluta. Trapela dalle forme e dai volumi, si fa visibile e funge da elemento decorativo e non solo, non più, unicamente costruttivo.

Il risultato è davvero insolito ma originale e interessante. Servendosi di fogli di metallo e spray di schiuma ogni pezzo racconta l’elasticità e l’espansione dei materiali utilizzati. Un esperimento che conduce a risultati inattesi e particolari.

La schiuma di uretano si espande due volte tanto quando viene utilizzata con uno spray e dunque trabocca dalla struttura in cui dovrebbe essere contenuta creando una forma nuova e inconsueta, più organica e inaspettata rispetto alla geometria esatta del metallo.

Così ogni pezzo è davvero unico e irripetibile, fatta salva l’ispirazione di base dell’idea che resta comune a tutti gli elementi della collezione. Una collezione che comprende un tavolo, sedie e sgabelli dal tocco moderno e industriale. I colori sono tanti: grigio, verde menta, rosa, blu. Aggiungono un tocco fresco e frizzante ad ogni pezzo.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento