Vasi Metamorfosi di Sara Ricciardi per Visionnaire

19 Agosto 2019 / Oggettistica / 0 Comments /

Basta un’occhiata alla collezione Metamorfosi per innamorarsi immediatamente del nuovo progetto di Sara Ricciardi per Visionnaire. Si tratta di una speciale capsule collection che rivisita l’idea di vaso trasformandola in qualcosa di molto diverso: nuovo, contemporaneo, originale.

La designer italiana ha scelto di giocare con la giustapposizione di elementi metallici, vasi in porcellana di varie forme e materiali grezzi come pietre e cristalli. L’alternanza di linee, colori, materiali e finiture dà all’insieme un grande dinamismo.

La presentazione del progetto risale all’ultima Milano Design Week: un esperimento diventato letteralmente realtà perché esporre i fiori non è mai stato tanto vicino al concetto di arte. Di certo queste strutture non passano inosservate.

Un po’ vasi, un po’ centrotavola, queste piccole bellezze sono realizzate in Italia sposando pietra, vetro di Murano, ottone e ceramica. Il risultato è architettonico, scultoreo e surreale insieme. Il dialogo tra l’elemento grezzo e quello che diventa vaso vero e proprio è continuo e pieno di movimento.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento