Sedia in alluminio Backbone

Di profilo non tradisce la sua essenza massiccia, apparendo quasi esile; basta però guardarla da un altro punto di vista per scoprirne l’anima assai più decisa. Parliamo della sedia Backbone di Geert Decock, che prima che designer è street-artist e che porta nei suoi progetti la sua formazione artistica di indubbia provenienza.

La sedia viene ricavata da un unico foglio di alluminio, lavorato in modo da piegarsi e dare struttura alla sedia. Nel punto di incontro fra lo schienale e la seduta si inserisce un tubo che dà stabilità all’insieme e garantisce un minimo di mobilità alla sedia, che si adegua pur quasi impercettibilmente a chi vi siede.

Ti potrebbero interessare:


4 Comments

  1. Livia

    10 aprile 2012
    / Rispondi

    Bruttina forte!

  2. Divani Moderni

    13 aprile 2012
    / Rispondi

    Non piace nemmeno a me, ed oltretutto con una forma così squadrata dev'essere tutt'altro che comoda.
    L'unica cosa positiva, probabilmente, è che questo mobile si realizza in maniera molto semplice dunque dovrebbe essere piuttosto economico.

  3. Pikkia

    20 aprile 2012
    / Rispondi

    Che sarebbe sta roba?


Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un Commento