La cucina più cara del mondo

4 dicembre 2012 / Cucina / 3 Comments /

Le cucine, si sa, possono essere davvero molto costose e il loro prezzo lievitare secondo le scelte di dettagli ed elementi personalizzati. Difficile però arrivare a queste cifre. Parliamo della cucina più cara del mondo disegnata da Claudio Celiberti che si chiama Fiore di Cristallo ed è realizzata con la scelta di materiali di lusso e anche decisamente insoliti in un ambiente quale la cucina.

Un milione di sterline è necessario per acquistarla. È stata ideata dal designer che lavora in Inghilterra ma si è affidato alla produzione artigianale italiana ed è stata presentata a Londra con una dimostrazione affidata allo chef Aldo Zilli che ha avuto il piacere di utilizzarne le funzionalità.

Un anno di lavoro per produrne una, rigorosamente su richiesta e con l’immancabile lista d’attesa necessaria per ogni prodotto di lusso che si rispetti. Al centro scintilla un lampadario di cristalli Swarovski, il piano di lavoro dell’isola è in vetro di Murano come le maniglie, le ante e il lavello mentre i rubinetti sono firmati da Philippe Starck e il piano di lavoro fisso è in pietra.

Ti potrebbero interessare:


3 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento