Lampada da tavolo Encore

9 Dicembre 2020 / Luci / 0 Comments /

L’idea è del designer industriale Sam Gwilt che l’ha realizzata per il brand di illuminazione Gantri: parliamo della nuova lampada da tavolo Encore. È originale nelle forme ma lo è soprattutto nel materiale e nel processo di costruzione.

Servendosi di una materia prima a base vegetale, la lampada è realizzata a stampa 3D ispirandosi al concetto del sipario che cala sul palco o sta per sollevarsi all’inizio di uno spettacolo. Perciò la zigrinatura che caratterizza la sua silhouette.

È piccola ma non troppo, tanto da diventare utile sia come abat jour da posizionare sul comodino che come lampada da tavolo vera e propria, ad esempio sul side table di fianco al divano o sulla scrivania.

Le linee sono volutamente geometriche e uniscono l’idea dell’oggetto statico per definizione al concetto di movimento dato dalla texture dell’oggetto. Che si declina al momento in tre colori chiamati Coral, Canyon e Stone.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento