Idee decor: come rivestire la base dell’albero di Natale

5 dicembre 2016 / Decor / 0 Comments /

base-albero-natale

I più scatenati avranno già tirato fuori da cantine e soffitte albero e addobbi, per chi preferisce la tradizione si aspetta invece l’8 Dicembre. In ogni caso bisognerà affrontare la solita questione: come rivestire la base dell’albero di Natale?

Vi proponiamo una selezione di idee decor a tema che nascondono la base, spesso niente affatto bella da vedere, e contribuiscono a creare atmosfera nella stanza in cui sistemerete il vostro albero di Natale da circondare con tutti i doni.

Cestini

Una cesta è sempre una scelta vincente, fa subito cozy, è bello da vedere e facile da trovare. Si può lasciare al naturale, scegliere in tono con le decorazioni o utilizzare per sistemare al suo interno ulteriori addobbi, dalle lucine alle palline natalizie che sbucano fuori dalla cesta. Si può inoltre decorare a sua volta con applicazioni, nastri e ghirlande a tema.

Casse

Riciclare una vecchia cassetta di legno è sempre una buona idea, specialmente se la cassa ha un aspetto un po’ vintage e si sposa bene allo stile decorativo che avete scelto per la vostra casa. Andranno benissimo anche casse dall’aria più industriale, a contrasto con l’accogliente atmosfera casalinga durante le feste.

Secchi e vasche

Anche un vecchio secchio di metallo sarà una scelta inattesa e piacevole. Potete usare in alternativa delle grandi vasche, di qualunque materiale. Trovate in gallery qualche spunto in proposito.

Tessuto

Il tessuto è sempre la scelta più facile e vincente perché si declina in mille modi e si presta a tutte le personalizzazioni. Che sia il classico tappeto a tema natalizio o che si tratti di un giro di sciarpone di maglia grossa nel candido color della neve, l’idea è quella giusta.

Altre idee

Un vaso, un tamburo, un grosso regalo incartato: le idee alternative sono tante, basta trovare quella che si sposa alle vostre decorazioni, al vostro gusto e alle vostre capacità manuali.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento