Collezione Ninho, i mobili con la pelliccia

6 febbraio 2018 / Luci, Tavoli / 0 Comments /

Ninho in portoghese significa nido e proprio a questa idea si è ispirato Cristian Mohaded che ha immaginato questa insolita collezione pelosa. Sì, perché ogni pezzo della linea è rivestito in pelliccia. Rigorosamente sintetica, s’intende.

La collezione è proposta in edizione limitata e d’altronde è evidente che non piacerà a tutti essendo tanto particolare e insolita. Comprende lampade da tavolo e coffee table, cioè i complementi d’arredo chiave di ogni salotto.

Per creare questi pezzi, il designer si è servito di materiale di recupero da una fabbrica di tappeti dunque si è puntato anche su un aspetto ecologico della produzione che ricicla materia di scarto. La parte esterna è flessibile per adattarsi alle forme delle strutture ma anche molto soffice al tocco.

La struttura della lampada e del tavolino è in metallo ma gli elementi costruttivi risultano quasi del tutto nascosti, eccezion fatta per le gambe dei tavolini, il paralume sferico della lampada e i ripiani a forma di disco lucido.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento