Lampade in marmo di Simon Evrard

29 agosto 2018 / Luci / 0 Comments /

Le lampade contemporanee non si limitano più ad illuminare un ambiente ma alla funzione base sposano sempre un tocco decorativo e capace di catturare l’occhio trasformandosi quasi in sculture, oggetti d’arte.

Così anche le nuove lampade in marmo immaginate da Simon Evrard con spirito creativo e accattivante. Lo sguardo si sofferma volentieri sulle forme particolari del design ma anche il tatto ne ricava un’esperienza piacevole perché le lampade sono addirittura… interattive. L’altezza infatti è regolabile. Ma in modo un po’ particolare.

La struttura è formata da due elementi in metallo su cui si appoggiano frammenti di marmo. A seconda di quanti blocchetti di marmo ci sono su uno o sull’altro vassoio metallico, muta l’altezza dei due paralumi.

Basta spostarli per creare giochi di equilibrio e di luce sempre nuovi, a seconda del gusto estetico del momento ma anche delle esigenze perché la fonte luminosa sarà più vicina e intensa o più lontana e diffusa.

Ti potrebbero interessare:


0 Comments

Commenta ora!

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Lascia un commento